Primaria

  

La scuola primaria mira al rafforzamento dell’identità personale e all’integrazione delle diversità, attraverso l’autonomia personale all’interno dei percorsi di conoscenza e di relazione, in vista dell’educazione alla convivenza e alla cittadinanza attiva. Il suo compito formativo è orientato all’acquisizione degli apprendimenti di base, consentendo l’opportunità di sviluppare tutte le dimensioni psico-affettive, cognitive, sociali, etiche e religiose e di acquisire i saperi irrinunciabili. Attraverso “gli alfabeti di ciascuna disciplina” utilizzata come laboratorio di sapere e di saper fare, la scuola si pone con la sua azione formativa che consente di esprimere ed esercitare i diversi stili cognitivi, premessa per lo sviluppo del pensiero riflessivo e critico.

L’insegnamento dell’Educazione Civica, introdotto con la Legge 92/2019 e Linee Guida del 22/06/2020, mette in raccordo tutte le discipline e le esperienze di cittadinanza attiva che concorrono a comporre il curricolo di educazione civica di ogni alunno.
Ogni disciplina diventa parte integrante della formazione civica e sociale sviluppando “la capacità di agire da cittadini responsabili e di partecipare pienamente e consapevolmente alla vita civica, culturale e sociale della comunità” (articolo 1, comma 1 della Legge 92/2019).
I contenuti, le metodologie e le modalità di articolazione delle attività didattiche utilizzate sono parte integrante delle progettazioni di classe.

Allegato Curricolo ED.CIVICA Scuola Primaria a.s. 2020-21.pdf 

Il curricolo della scuola primaria si articola in:
- Discipline
- Traguardi di sviluppo della competenza
- Obiettivi di apprendimento
- Valutazione

https://youtu.be/p5sq3TAjQ7s

 

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi.

Dettagli dei cookies